Fashion balotte

Maglione natalizio DIY

It’s Christmas time: il freddo c’è, la neve quasi (A Bologna c’è eccome), gli addobbi e le luci decorano ogni angolo di casa e si iniziano a preparare i tortellini… tutto va come deve andare manca solo un bel maglione natalizio da poter indossare durante le feste! Non ce lo avete?? Non avete tempo di andarlo a comprare? Niente panico.. potete farvelo da soli !

Ecco un’idea home made facile da realizzare!

__________________________________________________________________________________________________________________

Idea maglione natalizio con POMPON:  Facile, veloce, simpatico e  pure utile per coprire i buchi dei maglioni mangiucchiati dalle tarme!

__________________________________________________________________________________________________________________

 

COSA SERVE

  • Un maglione bello,brutto,vecchio,nuovo… uno qualsiasi va bene
  • Gomitoli di lana di colori diversi
  • Forbici
  • Ago
  • Fili dei colori scelti per i pompon
  • Cartoncino rettangolare con centro ritagliato. L’unica cosa importante è che sia un po’ rigido, io ne ho utilizzato uno rilevato dalla confezione delle pile.

PASSAGGI CONFEZIONE

1. Preparare i PomPon

Momento cruciale di tutta l’operazione… fare i pompon. E’ abbastanza semplice basta armarsi del cartoncino e dei gomitoli di lana. Arrotolate il filo di lana sul lato corto del cartoncino, più giri fate e più il pompon verrà gonfio. Una volta che pensate di aver fatto abbastanza giri tagliate il filo di lana.

Con un altro filo bloccate al centro tutti i vostri fili avvoltolati con un nodo! (Scusate le ripetizioni della parola filo)
Mi raccomando molto importante che sia al centro altrimenti vi verrà un lato del pompon con i pelucchi più corti e una con i pelucchi più lunghi!

Ultimo passaggio: tagliate i fili di lana all’estremità!

Ora non vi resta che stropicciare i vostri pompon per renderli omogenei e crearne quanti ne volete!

2. Decidere la posizione dei Pompon

Fatti i Pompon bisogna studiare in che punto attaccarli. Chiaramente è meglio avere un idea del disegno da realizzare prima di fare i pompon in modo da sapere quanti farne. Io ho pensato a un disegno che raffigurasse delle lucine di natale, ed’è l’idea che vi propongo qui sotto.

Ho realizzato 7 Pompon di colori diversi che ho applicato sul maglione in modo “diagonale”. I pompon dovrebbero essere le luci colorate e per rendere il tutto più veritiero ho cucito un filo sotto i pompon per riprendere effettivamente il filo che tiene insieme tutte le lucine.

Dunque indossate il maglione e con degli spilli appuntante il filo per vedere dove preferite che cada e decidete in che ordine attaccare i pompon.

3.  Cucire filo base

Prese tutte queste scelte importanti è l’ora di cucire il filo base. Per farlo ho dato dei punti sorfilo a mano.

Il  punto sorfilo è usato solitamente per rifinire i margini vivi della stoffa, per evitare che si sfilaccino. Viene eseguito indifferentemente da destra verso sinistra o viceversa e consiste nel fare dei punti diagonali di uguale profondità.

4. Cucire Pon Pon

Ho cucito in pompon sempre a mano con dei sottopunti. E daaan daaann il gioco è fatto. Soddisfatte?

Varianti

Mi sono divertita talmente tanto a fare questo che ho deciso di farne un’altro, così sia io che mi sorella siamo ben conciate per le feste. Per il mio ho cambiato la tipologia di decorazione. Questa volta le lucine pendono direttamente dalle mie spalle 🙂 !

Quale vi piace di più?

Collage fotografico intitolato “Problemi di messa a fuoco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *